Alunni del Cielo per Casa Roberta – Rendiconto

Una buona partecipazione di pubblico ha premiato la serata di Concerto degli Alunni del Cielo per Casa Roberta.

Come da tradizione di trasparenza, rendicontiamo i conti della serata:

Voce Segno  Euro
Donazioni (comprensivo di assorbimento dei costi SIAE da parte degli Alunni del Cielo + 590
Offerte del pubblico + 613
Rimborso spese Alunni del Cielo 390
Totale 813
Annunci

Gli Alunni del Cielo per Casa Roberta

Save the Date!

Quando? Sabato 24 Ottobre alle 21.00
Dove?Antichi Bastioni di Carmagnola

Riprendono le iniziative per la diffusione del progetto Casa Roberta a Carmagnola e dintorni.

Per l’occasione avremo ospiti gli Alunni del Cielo, comunità giovanile che nasce a Cuneo intorno al 1968, sulla scia di quelle che un tempo erano chiamate “Congregazioni Mariane”, guidate dai Padri Gesuiti. In quegli anni di contestazione, il Padre Gesuita Giuseppe Arione S.J propose una singolare forma di apostolato, che utilizzava la musica e il canto come linguaggi universali capaci di parlare al cuore di ogni uomo, con la forza dell’amore cristiano. I concerti, oltre ché in chiese e teatri, si tennero all’aperto: piazze, campi sportivi, lungo il mare …

Verso la metà degli anni ’70, Padre Geppo venne trasferito a Torino presso l’Istituto Sociale dei Padri Gesuiti e fece sorgere una nuova comunità, con un nuovo gruppo corale, ma con gli stessi intenti della comunità cuneese. Nei due decenni successivi gli Alunni del Cielo cantarono in varie parti d’Italia e anche in Europa: con le loro tournées estive, si dedicarono a iniziative di solidarietà e, divenendo più numerosi, costituirono diversi gruppi musicali .

Oggi gli “Alunni del Cielo” sono guidati dall’ Assistente Spirituale Gesuita Padre Piero Granzino S.J e sono formati da tre corali: gli Osanna, gli Amen e iRevival.
Gli Alunni del cielo hanno sostenuto in questi anni alcuni progetti di solidarietà: CIAD, Tananarive, GHER, Pane per i Lavoratori del Tè , Missione Alcantarine, In Memoria di Andrea contro le Malattie Genetiche, Casa Accoglienza La Madonnina di Candiolo (TO) e Case famiglia dei Padri Gesuiti a Sighet (Romania).

Aggiornamenti Fondi Novembre 2012

L’OAMI Carmagnola ringrazia i donatori delle seguenti cifre, giunte come bonifico sul Conto Corrente
G.E 100€
A.M.G 300€
A.C.: 120€

Questi, uniti ai 145€ raccolti nel corso della serata del 23 Novembre scorso, grazie al PAMM che ci ha gentilmente ospitato, hanno portato ad oggi a raccogliere
€ 32.954,00
in totale.

La strada è ancora lunga, ci fermiamo un attimo per ringraziare e andiamo avanti!

Consuntivo della Sagra del Peperone

La nostra iniziativa “Il Giardino di casa Roberta”, che è stata presente tutti i giorni della Sagra del Peperone nonostante il tempo, ha portato numerosi bambini a giocare con noi e a permetterci di parlare con gli adulti che passavano di là, per esporre il progetto e le sue sfide.

In sostanza questi sono i numeri che siamo riusciti ad ottenere , grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato!

Offerte per i giochi proposti: 676,00 €

Offerte per Casa Roberta : 100€

Totale Sagra: 776€

Totale raccolto ad oggi: 28.309,00 €

Solidarietà Trasparente: resoconto delle donazioni e sottoscrizioni ad oggi

Di seguito l’elenco dei contributi e delle sottoscrizioni ricevuti al momento della pubblicazione di questo post.

CONTRIBUTI 2012 CASA ROBERTA

Data

Importo

25/04/2012

2.645,00

01/05/2012

30,00

20/05/2012

310,00

03/06/2012

133,00

12/06/2012

100,00

12/06/2012

5.000,00

13/06/2012

50,00

14/06/2012

150,00

22/06/2012

2.000,00

23/06/2012

15,00

24/06/2012

1.000,00

29/06/2012

7.000,00

03/07/2012

3.000,00

13/07/2012

1.000,00

08/08/2012

50,00

28/08/2012

200,00

30/08/2012

350,00

02/09/2012

1.000,00

06/09/2012

1.000,00

06/09/2012

1.000,00

06/09/2012

1.500,00

TOTALE AL 08/09/2012

27.533,00

Casa Roberta @Pepelandia – Sagra del Peperone 2012

L’edizione 2012 della Sagra del Peperone di Carmagnola vedrà la presenza di uno spazio dedicato a bambini, nella cornice dei Giardini del Comune.

L’area si chiamerà “Pepelandia” e sarà gestita da diverse Associazioni di Carmagnola con la regia di Officina Carmagnola.

Saremo presenti anche noi con uno stand in cui faremo divertire i bambini con “Tre palle un sogno” oppure con il tiro ai barattoli e ovviamente per presentare il progetto di Casa Roberta e portare a conoscenza le iniziative in atto per raggiungere il suo completamento.

Riferimenti

Sito del Comune

Pagina Facebook dell’evento